Project Description

Il progetto riguarda il grande giardino di una villa classica della prima collina di Torino. Lo stile della villa ha influenzato le scelte progettuali che sono confluite in una scelta di piante “classiche” e utilizzo di tecniche anche antiche per la suddivisione degli spazi. Sono stati infatti creati dei muretti a secco con pietre locali che hanno permesso di risolvere i problemi legati ai dislivelli in maniera dolce e allo stesso tempo creare percorsi morbidi, in ghiaia, e spazi raccolti.  Le aree così create sono state delimitate da siepi di Buxus Sempervirens che proteggono aiuole di perenni a differente fioritura. I percorsi sono caratterizzati anche dalla presenza di grandi Magnolia Stellata e un esemplare di M.Grandiflora dalla spettacolare fioritura. Nelle zone più in ombra e sotto gli alberi preesistenti sono state poste ortensie in varietà. Al centro del giardino è stata posizionata una grande vasca d’acqua in pietra con Nelumbo Nucifera e ninfee in varietà. Sul livello più vicino alla casa, è stato progettato un gazebo in ferro battuto dalle linee classiche per ospitare la zona pranzo.

Fotografie di Dario Fusaro.